Equity crowdfunding: lanciata da Consob una consultazione per la revisione del Regolamento che disciplina lo strumento
11 luglio 2017
Eurozona, inflazione ancora lontana dal target BCE
17 luglio 2017

Voucher digitalizzazione PMI: nuovi fondi per l’acquisto di software e hardware

Il Comitato interministeriale per la programmazione economica, nella seduta del 10 luglio 2017, ha assegnato la somma di oltre 67 milioni di euro al Ministero per lo sviluppo economico per il finanziamento dell’intervento “Voucher per le PMI”, destinato alle piccole e medie imprese che investono in processi di digitalizzazione.

La spesa trova copertura nel Fondo per lo sviluppo e la coesione (FSC) 2014- 2020.

La decisione del CIPE ha permesso di completare la copertura finanziaria complessiva di 100 milioni di euro prevista dalla legge istitutiva, essendo da tempo stanziati 32,54 milioni di euro a carico del Programma operativo nazionale (PON) “Imprese e competitività” 2014-2020, cofinanziato dall’Unione europea e di cui è titolare il Ministero dello sviluppo economico.

Tale importo di 100 milioni di euro è stato ripartito tra tutte le Regioni, applicando il criterio del numero delle imprese registrate presso le locali Camere di commercio.