Insieme per la Cittadinanza Economica – Bari, 22 febbraio
6 febbraio 2018
Accompagnare le PMI alla quotazione – Milano, 28 febbraio
8 febbraio 2018

Patent box: modifiche al regime di tassazione agevolata

In attuazione degli impegni assunti dall’Italia in sede OCSE, le regole e il regime di tassazione agevolata dei redditi del Patent box sono state riviste.

E’ stato, infatti, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 30 del 6 febbraio 2018, il decreto 28 novembre 2017, del Ministero dello Sviluppo Economico, che va a sostituire il decreto 30 luglio 2015.

Nel nuovo provvedimento si sottolinea, in particolare, la misura volta all’esclusione dei marchi d’impresa dall’ambito oggettivo di applicazione del beneficio con riferimento alle opzioni esercitate successivamente al 31 dicembre 2016, pur con il chiarimento che le opzioni sui marchi d’impresa esercitate in precedenza all’anno 2017 restano efficaci per la durata di cinque anni, con una valenza che non può, però, andare oltre il 30 giugno 2021.