Il Consorzio Camerale per il credito e la finanza opera come ente funzionale per il sistema delle Camere di commercio italiane e collabora con le altre Istituzioni di prossimità per la realizzazione di progetti finalizzati a facilitare l’accesso delle PMI al credito e ai mercati finanziari.

La mission del Consorzio Camerale è ideare e realizzare iniziative e progetti orientati a sostenere la crescita delle micro, piccole e medie imprese italiane attraverso l’ideazione e la realizzazione di strumenti e percorsi che facilitino l’accesso ai capitali di debito e di rischio.

L’obiettivo del Consorzio Camerale è di offrire servizi diversificati e specializzati, che facciano dell’elasticità e dell’adattabilità alle diverse realtà locali e al contesto in continua evoluzione le principali caratteristiche operative.

E’, infatti, in corso una rivoluzione industriale e culturale irreversibile dettata dai processi di digitalizzazione che stanno interessando il mondo produttivo e finanziario. Oltre ad affiancare le imprese nell’accesso alla finanza tradizionale (finanziamento bancario, microcredito, modelli di garanzie per l’accesso al credito, private equity e venture capital), il Consorzio offre un supporto concreto al sistema imprenditoriale in relazione alle nuove possibilità offerte dalla finanza complementare e dal Fintech.